Paesaggistica con la sabbia: 10 modi per aggiungere un’atmosfera costiera al tuo giardino

7 min read

L’abbellimento con la sabbia forse non è la prima cosa che ti viene in mente quando pensi alle idee per un rifacimento del cortile, ma rimarrai stupito da quanti modi creativi puoi usarlo per aggiungere un aspetto più leggero di quello che ottieni molti altri materiali paesaggistici.

La sabbia può essere spruzzata o sparsa, stratificata o a più livelli, e rende anche il mezzo di semina perfetto per una gamma di arbusti, piante grasse e fiori che amano tutti l’ambiente di crescita leggero e drenante che offre. Vale anche la pena ricordare che è un materiale molto economico anche per le tue idee paesaggistiche.

È perfetto per giardini secchi e giardini mediterranei, nonché giardini sostenibili, giardini di cactus e appezzamenti costieri. Allora perché non cambiare l’aspetto del tuo giardino con questo materiale pratico e facile da usare. 

10 modi per aggiornare il tuo spazio abbellire il paesaggio con la sabbia

/Unsplash

Prova ad abbellire con la sabbia per un rapido rifacimento del giardino che richiede solo un paio d’ore ma sembra davvero professionale, oppure usalo come parte di un progetto paesaggistico molto più grande, soprattutto se vivi in ​​un clima mite. 

Se vuoi ispirazione per l’abbellimento del tuo giardino, pensa a usare la sabbia anche lì, in particolare se vuoi optare per un look moderno.

1. Circonda le piante costiere con la sabbia per un’atmosfera da mare

Se stai progettando un paesaggio con massi o ciottoli, la sabbia funziona bene nel mix per creare un design ispirato alla costa che mette in mostra piante che prosperano in riva al mare.

Questo progetto di giardino costiero di Kate Gould (si apre in una nuova scheda) e Alan Titchmarsh (si apre in una nuova scheda) presenta sabbia, ciottoli, rocce muschiose e massi. Lo schema di impianto comprende piante grasse come aeonium ed echeveria, così come le guglie a fiori bianchi dell’imponente Echium pininana e i delicati petali rosa del Geranium palmatum. 

Piante come queste prosperano in terreni sabbiosi e in un clima mite come quello che trovi in ​​riva al mare. C’è molto spazio anche quando si tratta di scegliere le migliori piante costiere per il tuo giardino. Adattati per prosperare in condizioni difficili, tutto ciò di cui hanno bisogno è un terreno sabbioso ben drenante e un luogo soleggiato per prosperare. Poi li lasci solo andare avanti con esso.

2. Crea uno spazio ispirato al deserto

Usare la sabbia nel tuo paesaggio è un modo molto sostenibile di fare giardinaggio, oltre ad essere la scelta naturale se vivi in ​​un clima mite o costiero. Non è necessario accumulare fertilizzanti chimici sulle piante e l’irrigazione è minima, quindi soddisfa la casella ecologica. La piantumazione in stile deserto è spesso il design più pratico anche per i giardini sul mare.

La rosa rossa del deserto attira davvero l’attenzione che sembra sbalorditiva su uno sfondo sabbioso ed è una delle migliori piante resistenti alla siccità. In molti climi tropicali e più caldi (zone USDA 11 e 12) viene coltivata all’aperto come pianta ornamentale tutto l’anno, mentre nelle zone più fresche tende ad essere coltivata come pianta d’appartamento.

Anche l’aloe vera appuntita e altri cactus e piante grasse prospereranno nella sabbia. Se non vivi in ​​un clima caldo, puoi comunque vedere l’aspetto piantandoli in contenitori posti nella sabbia per l’estate, quindi portandoli dentro quando il tempo diventa più fresco.

3. Usa la sabbia bianca per un look pulito e contemporaneo

Se ti piacciono le idee per il giardino moderno, pensa a includere nel tuo design un hardscaping bianco uniformemente reso con sabbia bianca croccante. Con alcune idee chiave per la semina aggiunte al mix, questi elementi si combinano per creare un look contemporaneo che è grande per lo stile e perfetto anche per l’abbellimento a bassa manutenzione.

Mantieni le cose minime scegliendo solo uno o due colori per la semina come il viola e l’arancione usati qui. Questo avrà un grande impatto e risalterà davvero contro le forme audaci delle pareti bianche. Scegli piante che stabiliranno felicemente le loro radici in un terreno sabbioso come la pervinca viola a bassa crescita e l’elicriso argentato, che sono alcune delle migliori piante da bordatura che troverai.

4. Includi un’area giochi sabbiosa nel tuo paesaggio 

Ammettiamolo, la maggior parte dei pozzi di sabbia sono un’intrusione indesiderata nel design del tuo giardino, ma questo cortile nel centro di Londra di Laara Copley-Smith (si apre in una nuova scheda) rivela un nuovo modo di affrontare il dilemma grazie all’innovativa idea di decking. 

Il piano di calpestio in legno di cedro liscio è dotato di una buca di sabbia per bambini incorporata che viene fornita con un piano in legno di cedro abbinato che si inserisce per chiuderlo quando lo spazio deve essere cambiato per intrattenere la sera.

È un’idea semplice se stai cercando modi per progettare un giardino adatto ai bambini. È stato eseguito molto bene e mostra come l’abbellimento con la sabbia possa funzionare con successo per tutta la famiglia, creando uno spazio adatto a bambini e adulti. 

Amiamo l’Acer palmatum che siede in un letto di ciottoli bianchi, i fusti potati per mostrare le qualità scultoree dell’albero. È un’ottima idea per abbellire il paesaggio intorno agli alberi, inoltre l’albero getta ombra screziata sulla cava di sabbia per offrire protezione nelle giornate calde.

5. Usa la sabbia come parte di un progetto di abbellimento ecologico

Quando progettiamo un giardino sostenibile, aiutiamo a preservare le risorse naturali e ad alleviare parte della pressione sull’ambiente naturale. Con questo in mente, la sabbia ha molti usi pratici per l’abbellimento oltre ad essere semplicemente una caratteristica decorativa. Aggiunto al terreno nella giusta proporzione, può aiutare l’acqua piovana e gli organismi naturali a penetrare nel terreno sottostante, migliorando il drenaggio del tuo giardino nel processo. 

In un momento in cui le risorse naturali stanno diventando sempre più esaurite, i metodi di risparmio idrico sono essenziali per un buon giardinaggio sostenibile. Questo innovativo progetto di irrigazione del giardino innaffia le piante attraverso bottiglie di vetro capovolte che vengono utilizzate per rivestire i canali. Mostra anche come la sabbia possa essere un materiale davvero innovativo anche per i bordi del tuo giardino. 

Progettato dal creativo paesaggista neozelandese Bayley LuuTomes, include una doccia esterna (non visibile) che alimenta il sistema di irrigazione delle bottiglie, rafforzando la forte inclinazione ecologica del design.

Piantare dalla nativa Nuova Zelanda di Bayley, come Phormium, aggiunge una qualità scultorea al design, mentre morbide sacche di timo blu fiorito sono nascoste nei livelli paesaggistici di sabbia e ghiaia per aiutare a sfumare le linee per un aspetto naturale e non strutturato.

6. Includere un sentiero sabbioso tortuoso

Le idee per i sentieri del giardino sabbioso introducono un elemento rilassato, sono facili da calpestare e valgono lo sforzo abbastanza minimo di aggiungerne uno al tuo paesaggio. I giardini giapponesi usano la sabbia per rappresentare l’acqua, quindi rendi il tuo percorso un sentiero tortuoso, come un piccolo ruscello che scorre tra arbusti e fiori. È anche una delle migliori idee paesaggistiche economiche da considerare se hai un budget limitato.

Arbusti, piante grasse e molti tipi diversi di erbe ornamentali che amano il suolo secco sono una scelta naturale per delimitare un sentiero sabbioso. Le calendule del deserto giallo brillante aggiungono tocchi di colore brillante per contrasto per quelli di voi che vivono in un clima caldo.

L’enorme popolarità dei giardini di cactus si estende ben oltre il loro habitat naturale, con devoti negli Stati Uniti orientali, in Europa e in Giappone e centinaia di vivai specializzati che alimentano la domanda. 

7. Usa gli elementi di design di un giardino sul mare

Questo giardino rilassante presenta graziosi fiori tra le sacche di sabbia, ciuffi d’erba e legni recuperati che si combinano per creare un design ricco di ispirazione in stile mare. Protagonista dello spettacolo è la Dichromena colorata (erba stellata) con il suo fogliame erboso delicato che sorregge fiori bianchi stellati.

Per ottenere un aspetto del genere scegli erbe ornamentali, come l’erba duna Ammophila arenaria, Stipa tenuissima o Stipa gigantea. Aggiungi molte piante per giardini rocciosi che amano crescere in fessure e fessure, come Silene uniflora, Sea Campion e Sea Thrift, se desideri aggiungere macchie di colore.

8. Crea un bellissimo giardino di cactus 

Se vivi in ​​un clima mite, prova ad abbellire con cactus e sabbia nel tuo giardino. Un paesaggio di cactus ispirato al deserto con sabbia e pietrisco può essere messo insieme in modo relativamente semplice. Le agavi spinose e la corona di piante spinose introducono forme scultoree al design e le rocce disposte ad arte completano l’aspetto del “deserto”.

In alternativa, prova a spargere i cactus tra le tue piante perenni o piccoli arbusti esistenti per introdurre un aspetto sorprendente con una sensazione diversa. Anche le varietà più alte di cactus colonnari sembreranno sbalorditive stagliate contro un muro o utilizzate come piante esemplari.

9. Ammorbidisci un disegno geometrico del giardino con la sabbia

Bordare i vialetti del giardino con ariosi bordi di lavanda è un trucco popolare che i designer di giardini adorano. Perché non provare questo look con sabbia invece di ghiaia o pietre per lastricati per un aspetto molto più morbido. Aggiungi sabbia ai sentieri quando abbellisci il paesaggio con la lavanda e verrai trasportato direttamente in un giardino mediterraneo.

Questo giardino in Normandia, in Francia, utilizza la sabbia del fiume per abbellire i numerosi sentieri. Introduce un aspetto più rilassato al layout geometrico e contrasta perfettamente anche con le linee dure della piantagione di arte topiaria.

Come suggerisce il nome, la sabbia di fiume viene normalmente raccolta dai letti e dalle sponde dei fiumi. Ha una qualità liscia, arrotondata e fine, che si traduce in un aspetto piacevole quando si abbellisce con la sabbia. Perché non aggiungere all’aspetto generale provando anche alcuni dei nostri suggerimenti per l’abbellimento con rocce di fiume? 

10. Circonda le fioriere di grandi dimensioni con la sabbia

L’introduzione di una piccola quantità di sabbia può davvero alleggerire l’aspetto della tua trama. Prova a includere una sezione di sabbia incastonata in un’area del patio o come caratteristica delle aiuole. Quindi aggiungi idee di giardinaggio in contenitori riccamente piantumate con erbe e piante perenni a fioritura mista. È uno dei modi più semplici per provare l’abbellimento con la tendenza della sabbia senza molto duro lavoro.

Quale tipo di sabbia è la migliore per l’abbellimento?

Il miglior tipo di sabbia per l’abbellimento varia in base al progetto che hai in mente. Anche il colore degli altri materiali utilizzati nel progetto paesaggistico è importante, così come il colore della sabbia stessa poiché c’è una vasta scelta disponibile. 

La sabbia migliore per l’abbellimento è generalmente considerata la sabbia bianca, che ha una trama brillante unica, che la rende popolare. La sabbia bianca ha poca o nessuna incoerenza di colore, il che significa che anche tu finisci con un aspetto uniforme. 

Anche le particelle di sabbia bianca sono fini e di dimensioni costanti, il che significa che può essere relativamente comodo camminare e lavorare. Ciò è in contrasto con altri tipi di sabbia in cui le dimensioni e la trama possono variare molto, rendendo più difficile il paesaggio. 

La sabbia bianca può essere utilizzata per una varietà di progetti rispetto ad altri tipi di sabbia. La sabbia bianca viene utilizzata anche per le sabbiere poiché la sua consistenza fine è ideale per le aree giochi. 

Ecco anche gli altri principali tipi di sabbia che potresti voler conoscere:

  • La sabbia per muratura dovrebbe essere utilizzata per finitrici, patii, piscine e miscelazione con malta e cemento per la posa di pietra e mattoni. Questo tipo di sabbia è la base perfetta per i progetti paesaggistici.
  • La sabbia di cemento  viene utilizzata come mezzo di livellamento o come strato di base per terrazze rialzate, piscine interrate e passerelle. È un mix di cemento e sabbia.
  • La sabbia per orticoltura è molto granulosa, composta da granito frantumato, quarzo o arenaria. È anche noto come sabbia affilata, sabbia grossolana o sabbia di quarzo. Quando viene utilizzata per le piante o nelle fioriere da giardino, la sabbia è composta da particelle sia grandi che piccole. 
  • La sabbia del prato è una miscela di solfato di ammoniaca, solfato di ferro e sabbia fine. Viene distribuito sul prato come metodo per eliminare il muschio del prato e per dare una spinta al prato, poiché il solfato di ammoniaca è un fertilizzante ad alto contenuto di azoto che il tuo prato adorerà. Non serve in nessun’altra parte del giardino. Se lo aggiungi al terreno argilloso per migliorare il drenaggio, ad esempio, sovraccaricherà le tue piante e verdure con azoto, dandoti troppe foglie e pochi fiori.

La sabbia è buona intorno alle piante?

Ci sono molte piante e fiori che prosperano in un terreno estremamente sabbioso. La sabbia crea sacche d’aria, aumentando l’aerazione, il drenaggio e generalmente allentando il terreno. Ciò è particolarmente utile per le piante con radici fini. 

Se stai cercando modi per abbellire con sempreverdi o paesaggi con fiori, assicurati di considerare ciò che funziona anche con la sabbia. Ecco alcuni dei nostri amanti della sabbia preferiti che includono un mix di arbusti, rampicanti e piante perenni tra cui scegliere.

  • Bambù
  • Buddleia
  • Dafne
  • Euforbia
  • Geranio
  • Ebe
  • Caprifoglio
  • Ortensia
  • Kniphofia (poker rovente)
  • Lavanda
  • Rosmarino
  • Saggio
  • Salvia
  • Santolina
  • Sedum
  • Timo
  • Glicine

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *